ASC

MODULO
RINNOVO TESSERINO TECNICO
(c.P. ROMA)

CHE COSA OTTIENI

  • Tesserino Tecnico 1° livello SNaQ in formato digitale.
  • Iscrizione albo nazionale dei tecnici ASC
  • Assicurazione Infortunio e RCT del tecnico
Il tesserino tecnico rilasciato avrà validità anno solare ovvero durata anno fiscale in corso indipendentemente dal giorno di rilascio.
red-bg.jpg
red-bg.jpg
red-bg.jpg

costo

La quota di RINNOVO DEL TESSERINO TECNICO ha un costo di euro 50,00

  •  ATTENZIONE!!

Si prega di notare che, al fine di richiedere il rinnovo del tesserino tecnico, il soggetto istruttore deve essere in possesso di una tessera base o completa ASC valida per l’anno in corso, rilasciata dalla ASD (Associazione Sportiva Dilettantistica) o dalla SSD (Società Sportiva Dilettantistica) presso cui il tecnico presta servizio. Se non siete in possesso di una tessera ASC al momento della presentazione della richiesta di rinnovo e del pagamento, vi preghiamo di contattare la vostra struttura di riferimento ASD/SSD oppure di inviare una email a lazio.academy@ascsport.it per ottenere ulteriori informazioni.

PAGA SUBITO subito!

Pagando con PayPal sarà aggiunta una commissione del 4% sull'importo da vrsare.


Altro metodo di pagamento:

BONIFICO BANCARIO:

A.S.C. COMITATO PROVINCIALE ROMA

Codice IBAN: IT79 V 05034 03213 000000003595

CAUSALE: NOME E COGNOME  – DESCRIZIONE (RINNOVO TESSERINO TECNICO)

MODULO DOMANDA RINNOVO

Allega alla presente richiesta (documento dimensione max 5MB):

 Copia ricevuta versamento dei diritti di segreteria per rinnovo tesserino tecnico (euro 50,00 con le modalità pagamento indicate)

DICHIARA sotto la sua personale responsabilità di aver compiuto 18 anni al momento della compilazione della presente domanda, di non aver riportato condanne penali, passate in giudicato per reati non colposi, a pene detentive superiori ad un anno, ovvero pene che comportino l’interdizione dai pubblici uffici superiori ad un anno; di non aver riportato, salvo riabilitazione, squalifiche o inibizioni sportive complessivamente non superiori ad un anno da parte di Federazioni Sportive Nazionali, del C.O.N.I. o di organismi internazionali riconosciuti. Alla fine del percorso di riconoscimento ed equiparazione il tecnico sarà inserito nell’albo nazionale dei tecnici, dopo aver ottemperato alle disposizioni che il Regolamento Tecnico di A.S.C. prevede ed al pagamento delle quote previste annualmente dall’Ente.